CHI SIAMO

L’ En.A.I.P. della Provincia di Piacenza, servizio ACLI – Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani – opera nella Formazione Professionale dai primi anni ’50 allo scopo di promuovere il lavoro, attraverso la formazione individuale, personalizzata e collettiva e quindi rispondere alle esigenze del mercato. Fino alla metà degli anni ’70 era una sede operativa dell’ E.N.A.I.P. Nazionale.

Con l’avvento delle Regioni a statuto ordinario l’ E.N.A.I.P. Nazionale ha creato gli En.A.I.P. Regionali come Enti autonomi: l’En.A.I.P. di Piacenza è quindi diventato un membro dell’ En.A.I.P. della Regione Emilia Romagna.

In seguito al passaggio delle deleghe in materia di Formazione Professionale dalle Regioni alle Province, anche l’ En.A.I.P. Emilia Romagna ha modificato la propria struttura, creando una rete regionale di En.A.I.P. Provinciali. Così, dal 1995 l’ En.A.I.P. della Provincia di Piacenza con un proprio Statuto, propri organi giuridici ed amministrativi opera come Agenzia Formativa, accreditata dalla Regione Emilia Romagna.

PROMUOVE IL SAPER FARE CON IL SAPERE E IL SAPER ESSERE

Attraverso la propria struttura, concepita in rete, Enaip concretizza le proprie azioni per un sistema formativo integrato, per garantire l’inserimento sociale delle fasce deboli e per servizi formativi di qualità a tutti i livelli, promuovendo il saper fare con il sapere e il saper essere. Attraverso la formazione, l’orientamento, il sostegno all’inserimento lavorativo e la consulenza alle aziende per lo sviluppo delle risorse umane, Enaip opera per la crescita professionale, morale e civile delle persone quindi per la crescita delle imprese e del territorio.

Nell’anno 1997 Enaip della Provincia di Piacenza ha ottenuto la Certificazione di Qualità secondo la normativa UNI EN ISO 9001. Nell’ottica del miglioramento continuo dei propri servizi, nel 2017 ha acquisito la Certificazione secondo la normativa UNI EN ISO 9001: 2015.

A title

Image Box text

A title

Image Box text

A title

Image Box text

LA NOSTRA POLITICA DELLA QUALITÀ

POLITICA DELLA QUALITÀ

En.A.I.P. – Piacenza progetta ed eroga i consolidati servizi formativi e da quest’anno anche i servizi per il lavoro. Obiettivo di En.A.I.P. – Piacenza è di ottenere la piena soddisfazione dei propri clienti (committente, partecipante alle attività formative, utenti dei servizi per il lavoro, impresa). La qualità è svolta da tutto il personale per ottenere la piena soddisfazione del cliente.
L’Ente si impegna a fare del miglioramento continuo un’attitudine del pensiero.
Tra gli obiettivi primari dell’Ente, vi è il mantenimento dell’accreditamento ottenuto dalla Regione, sia per i servizi formativi, nelle sue diverse articolazioni, che per i servizi per il lavoro-Area 1 e 2, oltre all’autorizzazione all’intermediazione ottenuta dal Ministero del Lavoro, attraverso il soddisfacimento dei previsti requisiti e tassi di riferimento.

I principali clienti di En.A.I.P. – Piacenza sono:

I partecipanti alle attività formative. Verso questi clienti l’Ente si impegna a:

  • produrre una lettura approfondita e una rielaborazione puntuale dei fabbisogni sociali e formativi per offrire risposte progettuali efficaci, traducibili in obiettivi di impatto sociale ed occupazionale;
  • controllare la fase di erogazione del servizio formativo, verificando la coerenza e la conformità delle azioni realizzate rispetto all’offerta predisposta e dichiarata;
  • rielaborare e diffondere i risultati delle proprie progettazioni formative anche attraverso la promozione di iniziative culturali che riconoscano e valorizzino il ruolo di tutti i soggetti coinvolti.

Le aziende, che possono richiedere:

  • interventi formativi nell’area dello sviluppo d’impresa, delle risorse umane, nell’organizzazione dei processi di lavoro;
  • l’attivazione di tirocini formativi;
  • l’assunzione di personale con le diverse forme contrattuali (incontro D/O).

Verso tali strutture l’Ente é impegnato a fornire un’adeguata traduzione ai fabbisogni di servizio formativo o di lavoro espresso attraverso efficaci progettazioni e servizi di politica attiva per il lavoro, oltre al l’attivazione di servizi complementari quali la ricerca, la documentazione, la produzione di materiale informativo e didattico, la valutazione al fine di sviluppare e migliorare le capacità di business delle imprese medesime.

Gli utenti dei servizi per il lavoro, che richiedono:

  • L’organizzazione ed erogazione delle previste misure di politica attiva per il lavoro, indicati nei rispettivi Patti di servizio predisposti dai Centri per l’Impiego invianti;
  • Un adeguato supporto nelle fasi di attuazione dei servizi e nelle fasi di accompagnamento e transizione al lavoro.

I committenti delle attività. Verso questi clienti l’Ente si impegna a fornire dei servizi affidabili nel rispetto dei contratti stipulati e delle procedure concordate.

L’ Ente individua nella capacità ed esperienza del personale dipendente, coordinato e guidato dal Direttore Generale Dott. Pietro Natale ed eventualmente supportato da consulenti esterni, la possibilità di fare del miglioramento continuo l’arma per ottenere la soddisfazione del cliente e rimanere sul mercato.

Le attività dell’Ente si organizzano e sviluppano negli ambiti territoriali della provincia di appartenenza e di quelle limitrofe, anche attraverso forma di Partenariato con Centri di Formazione e/o di Servizi formativi, Agenzie di promozione e orientamento al lavoro, servizi integrati per l’impiego, servizi tecnico-educativi ed altre forme di presenza flessibilmente adeguate al cambiamento sociale.

L’ ENTE PERSEGUE I SEGUENTI SCOPI:

l’orientamento e la formazione professionale delle forze di lavoro (giovani ed adulti) per tutti i settori dell’attività produttiva e dei servizi, nonché l’erogazione di politiche attive per il lavoro e l’accompagnamento nella ricerca dell’occupazione e/o nella messa in atto di forme di lavoro autonomo, anche associato, la promozione morale, culturale e civile dei lavoratori e dei soggetti socialmente svantaggiati nel quadro di un programma di educazione permanente.

 

Enaip Piacenza è consapevole che il cambiamento continuo sta alla base di un’organizzazione vincente e pertanto l’Ente ha predisposto un’analisi del contesto e dei suoi stakeholders che hanno portato a delineare i rischi presenti all’interno dell’organizzazione per sapere gestire gli imprevisti legati all’erogazione del servizio e alla gestione dell’Ente stesso. L’ En.A.I.P. Piacenza è un Ente Non Commerciale secondo la classificazione di cui al Decreto Legislativo n. 460 del 4 dicembre 1997 e non ha scopi di lucro.