CORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE

Corsi FRD – Fondo Regionale Disabili

Fondo regionale per l’occupazione delle persone con disabilità

Gli interventi messi in campo dalla Regione per sostenere il pieno diritto al lavoro e alla buona occupazione delle persone con disabilità che vivono in Emilia-Romagna.

PAGINA IN AGGIORNAMENTO

La Regione sostiene il pieno inserimento lavorativo delle persone con disabilità attraverso una serie di interventi:

  • interventi orientativi, formativi e per il lavoro rivolti alle persone adulte, sia in cerca di lavoro che occupate, con disabilità ai sensi della legge 68/99,
  • interventi per sostenere durante la transizione tra la scuola e il mondo del lavoro i giovani con disabilità certificata ai sensi della legge 104/92,
  • servizio di collocamento mirato dei lavoratori con disabilità.

Per finanziare questi interventi, la Regione Emilia-Romagna ha istituito nel 2005 un apposito Fondo regionale.

Al fondo sono destinati i contributi versati dai datori di lavoro a fronte delle procedure di esonero e gli importi delle sanzioni amministrative previste dalla legge n. 68 del 1999 “Norme per il diritto al lavoro dei disabili”, oltre ai contributi di fondazioni, enti pubblici e soggetti privati.

La programmazione delle risorse viene realizzata dalla Regione attraverso piani annuali, che prevedono azioni di miglioramento dei servizi pubblici di collocamento mirato e interventi orientativi, formativi e per l’occupazione.

Fino al 2015 –anno in cui è avvenuta la riforma del sistema di governo regionale e locale – le risorse del Fondo erano assegnate alle amministrazioni provinciali. Dal 2016, la Regione provvede direttamente a selezionare e finanziare le attività a favore delle persone adulte con disabilità e quelle rivolte ai giovani con disabilità nella fase di transizione dalla scuola al lavoro.

Nel triennio 2013-2015 le risorse del Fondo regionale disabili programmate dalle Amministrazioni provinciali e la Città metropolitana di Bologna sono state pari a 40 milioni di euro. Per il biennio 2016-2017 la Regione ha avuto a disposizione 20 milioni. Il piano 2018 prevede 14,7 milioni di euro.

Fondo nazionale disabili

Alle risorse regionali si aggiungono quelle del Fondo istituito dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali con la Legge n. 68/1999, finalizzato a favorire l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità. Con le risorse del Fondo l’Inps finanzia gli incentivi ai datori di lavoro che assumono lavoratori con disabilità.

Credits: Regione Emilia Romagna

Rimani aggiornato sui corsi che verranno attivati.

Ti invieremo un'email quando pubblicheremo nuovi corsi.

*campi obbligatori